Elisabetta Canalis ambasciatrice Unicef

'La fortuna che ho io è quella di andare direttamente nelle zone disagiate, nelle zone di guerra'. Parla Elisabetta Canalis, da poco eletta ambasciatrice Unicef

Un tempo Velina e 'fidanzata di' George Clooney, Elisabetta Canalis, vuoi o non vuoi, ha fatto carriera. L'ex volto di Striscia la Notizia è infatti diventata ambasciatrice Unicef. A nominarla Giacomo Guerrera, presidente di Unicef Italia, con la showgirl entusiasta e onorata del riconoscimento. Una volta nominata ambasciatrice, l'ex fidanzata di Bobo Vieri ha fatto visita all’Unicef Supply di Copenhagen, centro logistico da cui partono gli aiuti umanitari per i luoghi più poveri, bisognosi e sofferenti del mondo.

Intervistata da RepubblicaTv, la Canalis ha così commentato il tutto.


'La maggior parte di noi vedono quel che sta succedendo a casa, davanti alla tv. La fortuna che ho io è quella di andare direttamente nelle zone disagiate, nelle zone di guerra. Poter parlare con le persone. Per me è un'esperienza che mi arricchisce, che mi arricchirà moltissimo. A Copenhagen c'è la pià grande web house dove vengono fabbricate le scatole degli aiuti, con le medicine per la malaria, le garze sterili, il cotone, l'acido folico per le donne in gravidanza. Mentre il Libano, nel sud del Libano, è forse la prima meta, il primo posto che incontrano quelli che fuggono dalla Siria. Ho parlato con alcune persone che hanno preso da casa solo quello che sono riuscite a portare via con le mani'.

Schermata 2015-03-12 alle 10.48.33

Una Canalis decisamente calata nella parte di ambasciatrice, che ha poi così voluto ringraziare l'Unicef via Instagram, per la fiducia concessa.


"Grazie Unicef Italia, grazie Istituto Gandhi, grazie studenti, insegnati, segretarie, Preside e tutta la dirigenza Unicef Napoli e Lombardia compreso il portavoce per l'Italia Andrea Iacomini e il Presidente Unicef Giacomo Guerrera. E' stato emozionante e allo stesso tempo bellissimo e gratificante il tempo che mi avete dedicato oggi. Farò sempre del mio meglio per esserne all'altezza e per dare voce ai bimbi rifugiati in tutto il mondo".

Elisabetta, lo ricordiamo, vive da anni a Los Angeles. Al suo fianco il marito Brian Perri.

Una foto pubblicata da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:


  • shares
  • +1
  • Mail