Emile Hirsch tenta di strangolare una donna - l'attore in rehab

Problemi di alcool e self-control per Emile Hirsch

30 anni ancora da compiere e protagonista di alcuni film che hanno segnato il decennio cinematografico passato, Emile Hirsch avrebbe aggredito e tentato di soffocare una dirigente di Hollywood durante un party. Il fattaccio è avvenuto circa tre settimane fa, durante il Sundance Film Festival, ma è stato tenuto 'nascosto' fino ad oggi. Secondo quanto riportato dall'Associated Press, l'attore si trova al momento in rehab, per disintossicarsi. Il divo rischia fino a 5 anni di carcere per quel che ha fatto.

Il procuratore Ryan Stack ha confermato il nome della vittima, Daniele Bernfeld, dirigente di Insurge Pictures, società controllata dalla Paramount Pictures. Secondo i documenti in mano al tribunale, l'alterco sarebbe avvenuto il 25 gennaio al Tao Nightclub di Park City. Neanche fosse un wrestler professionista, Hirsch avrebbe stretto il collo della donna da dietro, con il braccio, costringendo due persone ad intervenire per evitare il peggio. Emile ha poi riferito alla polizia di non conoscere la donna ma di aver discusso con lei. Prima dell'incidente l'attore ha ammesso di aver bevuto 3-4 drink. Non è un caso se subito dopo il fattaccio il divo si sia presentato in un centro di riabilitazione. Il prossimo 16 marzo l'attore dovrà presentarsi in tribunale.

Emile Hirsch


"Per quanto riguarda le accuse che sono state presentate quest'oggi contro Emile, posso dire che consumò una quantità enorme di alcol la sera in questione, e che non ricorda niente di quel che è accaduto. Emile ha preso queste accuse molto sul serio, ed è devastato da quanto fatto. Pochi giorni dopo l'incidente ha cercato aiuto ed è andato in una rehab per disintossicarsi dall'alcol, dove è ancora oggi, per assicurarsi che niente di simile possa mai più accadere".

Queste le parole del rappresentante di Hirsch, visto in film come Into the Wild, Milk, Speed Racer, Motel Woodstock, Le Belve e Venuto al mondo di Sergio Castellitto.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail