Clint Eastwood divorziato: è ufficiale

Clint Eastwood torna single a ottantaquattro anni.

Clint Eastwood è tornato single dopo aver ufficializzato il divorzio dalla ormai ex moglie Dina Ruiz. Stando ai documenti depositati presso una Corte californiana, il giudice avrebbe reso definitiva la separazione della coppia il 22 dicembre scorso. Clint e Dina erano sposati dal 1996, quasi un ventennio d'amore.

Schermata 2014-12-24 alle 12.11.34

Inizialmente la Ruiz aveva richiesto la custodia esclusiva della figlia Morgan ma ciò non è avvenuto perché, nel frattempo, la ragazza ha compiuto diciotto anni. Ulteriori dettagli sugli accordi di divorzio sono stati mantenuti sotto al più stretto riserbo.

Nell'agosto del 2013 l'ex signora Eastwood rivelò come ormai da qualche tempo lei e Clint stessero vivendo separati. Due mesi dopo la donna chiese il divorzio dal marito regista appellandosi alle sempre in voga inconciliabili incompatibilità di carattere. Inoltre, già che c'era, aveva preteso che Clint si prendesse carico delle spese economiche relative alle pratiche di divorzio.

L'attore premio Oscar nonché regista (la sua ultima fatica cinematografica è il controverso American Sniper) ha ottantaquattro ed un divorzio a concludere una storia durata quasi un ventennio. Ma questo non significa che non abbia più voglia di innamorarsi, anzi. Di recente, a quanto riporta Aceshowbiz.com, viene paparazzato sempre più spesso con la giovane hostess Christina Sandera. Ma già da questa estate si parlava perfino di una convivenza per i due piccioncini. Se son rose...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail