Brett Rossi, ex di Charlie Sheen, in overdose

Brett Rossi ricoverata in ospedale per overdose.

Dramma in casa Charlie Sheen, tanto per cambiare. L'ultima ex del divo, Brett Rossi, è finita in overdose nel weekend. Secondo quanto riportato da GossipCop, che ha confermato il ricovero presso il reparto di terapia intensiva, Brett è stabile e in fase di recupero. Ma l'ex playmate ha rischiato grosso. Jeff Ballard, portavoce di Sheen, ha subito rilasciato un commento ufficiale del divo, sottolineando come i due siano rimasti in contatto nonostante la recente e inattesa rottura.

Charlie e Brett, che nel frattempo aveva cambiato il proprio nome in Scottine Sheen all'inizio del 2014, hanno iniziato a frequentarsi nel 2013. 9 mesi fa, era febbraio, l'attore chiese la mano all'amata, facendo immaginare l'arrivo delle nozze entro la fine del 2014. Peccato che al posto del matrimonio sia arrivata la rottura.


"Scotty e io abbiamo vissuto un grande anno insieme, abbiamo viaggiato e attraversato il mondo, lei è una ragazza formidabile ma abbiamo reciprocamente deciso di andare ognuno per la propria strada, e di non passare il resto della nostra vita insieme".

Charlie Sheen (aka Carlos Irwin Estevez) Disposition Hearing

Queste le parole del divo rilasciate a metà ottobre, per un 'reciprocamente' che stride dinanzi alle notizie di giornata. Alcune fonti parlano infatti di una Rossi ancora sotto choc per la rottura, tanto dall'essere piombata nel tunnel della droga. Bisognerà ora capire la 'verità' della donna, che ad oggi non ha ancora stranamente proferito parola. Ma quel che conta, ora come ora, è il suo stato di salute, apparentemente sotto controllo dopo la paura iniziale.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail