Sophia Loren compie 80 anni: "Sogno una carezza da Papa Francesco"

L'icona del cinema italiano ed internazionale si racconta a Famiglia Cristiana.

Ottant'anni e non sentirli! La regina indiscussa di tutte le attrici italiane, premio Oscar e diva internazionale Sophia Loren ha compiuto ottanta anni.

Ma non ha mica deciso di ritirarsi dalle scene la mitica attrice partenopea, anzi all'ultimo Festival del Cinema di Cannes ha portato il suo ultimo film "Voce umana", con la regia del figlio Edoardo. E sta per uscire la sua autobiografia "Ieri, oggi e domani. La mia vita", edito da Rizzoli.

Per l'occasione di questo importante compleanno la celebre star ha rilasciato un'intervista a Famiglia Cristiana a cui ha innanzitutto parlato dell'ultimo lavoro e dell'accoglienza ricevuta a Cannes:

Cannes mi ha accolto molto bene e per me rappresenta il passato e il futuro. Ci sono andata la prima volta a 18 anni e ci sono tornata quest'anno per "Voce umana".

Il testo di Jean Cocteau è stato un'ennesima messa alla prova per Sophia che tiene a ringraziare lo scrittore Erri De Luca per averne riscritto il testo:

Ringrazio anche Erri De Luca che ha riscritto il testo pensando a me. Anzi, come mi ha detto lui, pensando alla mia voce.

Parlare della Loren senza menzionare il grande Marcello Mastroianni sarebbe come saltare una parte fondamentale della sua carriera:

Quello con Marcello è evidentemente un destino che ci unisce sempre e che non si interrompe neanche ora. La prima volta avevo 20 anni e lui 30. L'ultima volta avevo 60 anni e lui 70.

Ma non ha rimpianti per i bei tempi andati:

No, ho una vita senza rimpianti perché ho avuto tutto il tempo di non averne. E guardi che la mia gioventù è stata tutt'altro che felice. C'era la guerra, stavamo tutti messi molto male.

Infine, la celebre attrice confessa di provare profonda stima per il nostro pontefice Papa Francesco e svela uno dei suoi sogni non ancora realizzati:

Quando hanno annunciato che sarebbe stato lui il nuovo Papa, per me è stata una gioia immensa, anzi, le faccio una confessione. Vorrei tanto poter andare in udienza dal Santo Padre con la mia famiglia. Mah, sarà un appuntamento davvero difficile da realizzare, ma il desiderio è molto forte. Vorrei una carezza da lui. Alla domenica lo vedo in tv e quando benedice mi inginocchio e prego.

rps20140918_104722


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 26 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO