Mario Balotelli pazzo di Pia. Il fratello Enoch: "È una storia che si chiude con il sorriso"

I dettagli sull'incontro tra Balotelli e sua figlia Pia a Napoli.

Il primo incontro tra Mario Balotelli e sua figlia Pia c'è stato lo scorso 17 aprile presso il Tribunale dei minori di Napoli, così come stabilito dal Tribunale di Brescia che si è pronunciato sul riconoscimento di paternità della piccola. Un incontro che è stato ovviamente privato, ma del quale questa settimana ci fa il resoconto il settimanale Chi, con alcune testimonianze di persone vicine al calciatore, iniziando dal fratello Enoch, che racconta:

Ho visto Mario subito dopo che lui aveva incontrato Pia. Era felice, davvero felice. È una storia che si chiude con il sorriso. Sono contento per mio fratello e per mia nipote. Ha fatto tantissimi selfie ricordo con Pia, e tutti noi siamo felici.

Balotelli ha quindi immortalato i circa 50 minuti trascorsi con la sua bambina, che ha ormai 16 mesi, scattando numerose foto e girando dei video da tenere come ricordo di quel momento.

Chi era presente all'incontro parla di un Mario visibilmente emozionato, di alcuni momenti di imbarazzo iniziali, seguiti però poi da tanti abbracci e tenerezze.
mariobalotelli
Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, racconta a Chi:

Ho visto Marietto contento. Bene così: è una storia a lieto fine. E se poi in campo mi fa quindici goal, sono ancora più contento.

Il clima tra Balotelli e Raffaella Fico - ora che entrambi hanno un nuovo amore - sembra essersi notevolmente rasserenato, a partire dallo scorso Natale. Le fonti del settimanale diretto da Alfonso Signorini danno per certo che tra le parti ci sono stati atteggiamenti distensivi, in particolar modo grazie alle comunicazioni che sono sempre rimaste tra il calciatore e Francesco, fratello di Raffaella. Tanto che la Fico potrebbe anche arrivare alla decisione di ritirare la querela per diffamazione nei confronti dei genitori di Balotelli, che ha dato corso a un procedimento penale ora pendente.

Infine, sembra che prima di salutarsi al termine dell'incontro napoletano, il calciatore abbia chiesto solo un piacere alla madre di sua figlia: evitare di andare ancora una volta in tv a parlare delle loro faccende, per rispetto della piccola Pia. Ora resta da capire se Raffaella saprà resistere alla tentazione di andare da Barbarella D'Urso a fare la telecronaca di questo incontro. Per il bene di sua figlia - e per evitare di indispettire un padre che sembra finalmente ben disposto - sarebbe davvero il caso di lasciar perdere.

  • shares
  • +1
  • Mail