Valeria Marini si separa dal marito. Il matrimonio sarà annullato?

Valeria Marini si separa dal marito Giovanni Cottone a meno di un anno dal matrimonio: lo rivela in esclusiva Chi

Valeria Marini si è già separata da suo marito Giovanni Cottone, a neanche un anno dal discusso matrimonio mediatico del 2013. Prima della data del primo anniversario, che sarebbe stato il prossimo 5 maggio, arriva la notizia della separazione.

La showgirl 46enne e l’imprenditore 56enne si sono detti addio, come rivela in esclusiva Chi sul numero in edicola domani. La separazione fra la Marini e Cottone è già stata firmata e Valeria si è affidata all’avvocato Annamaria Bernardini De Pace. Il mancato anniversario verrà celebrato in tribunale: il prossimo 6 maggio è prevista la prima udienza per dare corso al procedimento, che potrebbe anche avere come approdo finale l’annullamento del matrimonio da parte della Sacra Rota.


Misteriosi i motivi della crisi, che era già scoppiata, nonostante le smentite, alcuni mesi fa. Già subito dopo le nozze era difficile vedere la coppia insieme, anche in occasione di avvenimenti privati, intimi e dolorosi come la perdita del padre di Valeria: al funerale di Mario Marini, alla fine di gennaio, ad accompagnarla in chiesa c’erano soltanto sua mamma, il fratello e la sorella.


Il legame fra la Marini e Cottone era iniziato nel 2008, quando Valeria fu scelta come testimonial della Lambretta, marchio che faceva capo a Cottone.

Ora non resta che aspettare l'intervista esclusiva su Chi della Marini, che a quanto pare - questo ve lo riveliamo noi - era stata chiamata dal Grande Fratello come ospite. Magari avrà rinviato l'invito per dedicarsi alle incombenze della sua vita privata.

  • shares
  • +1
  • Mail