Tom Hardy: "Nessuna lite con Charlize Theron"

La stampa aveva accennato ad alcune incomprensioni fra i due attori durante la lavorazione di Mad Max

Bisognerà aspettare ancora un anno prima di vedere il ritorno di Mad Max al cinema. Ad interpretare il ruolo che 30 anni fa fu di Mel Gibson questa volta ci sarà Tom Hardy, già visto ed apprezzato in film come Warrior e Il cavaliere oscuro - Il ritorno.

Intervistato da Esquire, che a lui dedicherà la copertina del prossimo numero, l'attore britannico ha smentito le voci di incomprensioni sul set con l'altra star della pellicola, Charlize Theron.

Che delusione! Penso che lei sia straordinaria, è incredibile. Penso che sia una delle attrici più di talento della nostra generazione.

D'altronde come si potrebbe andare in disaccordo con una donna dotata di un fascino del genere?

Charlize Theron

Ad alimentare l'indiscrezione era stato un post di Perez Hilton, che citava fonti vicine al set della pellicola.

Dal punto di vista professionale, stanno facendo un lavoro fantastico. Ma fra un ciak e l'altro, a Tom piace rimanere nel personaggio e parla costantemente fra se e se. Charlize ha provato a rivolgergli la parola durante le pause, ma lui si è isolato dal resto del cast.

E sul proprio aspetto da bel tenebroso, Tom ha qualcosa di molto interessante da rivelare:

Non mi sento un macho. Non mi sento robusto, forte e capace, almeno non come penso debba essere un uomo. Quindi cerco di imitare e capire questa condizione. Le persone spaventose mi terrorizzano, ma so imitarle. Non sono un lottatore. Sono un piccolo ragazzo della borghesia di Londra. Non combatto, mimo.

Sarà. Ma messi di fronte alla scelta, preferiremmo evitare di incontrarlo a notte fonda in un vicolo dopo un paio di pinte. Ci teniamo al naso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail