Kelly Osbourne difende Miley Cyrus e Justin Bieber - lasciateli in pace

Da 'ex' bad girl d'America, Kelly Osbourne prende le difese di Miley Cyrus e Justin Bieber

Che voglia fare l'avvocato delle cause perse? Difficile a dirsi. Ma certo è che la solitamente polemica ed 'acida' Kelly Osbourne ha deciso di stupire dinanzi ai bersagliati Miley Cyrus e Justin Bieber. La celebre figlia di Ozzy ha infatti pubblicamente difeso i due giovani cantanti, rilasciando un'intervista assai decisa all'Huffington Post.


"Se ricordate, quando avevo 16 anni divenni improvvisamente una delle sedicenni più famose al mondo. E all'epoca non c'era Twitter. Ogni adolescente merita di poter fare un errore, ed imparare da questi. Ma come fai ad imparare dai tuoi errori se c'è sempre qualcuno che cerca di risolverti il problema, senza però riuscire realmente ad aiutarti? Quando si tratta di Justin Bieber, ad esempio, io lo trovo davvero ingiusto. Date a questo ragazzo una pausa".

Kelly Osbourne agli Emmy Awards 2013

Peccaot che sia lo stesso fidanzatino della Gomez a non voler finire in 'pausa', ci verrebbe da replicare, visto quel che combina a giorni alterni da un anno a questa parte. Eppure Kelly non molla la presa, tanto da concentrarsi anche sulla Cyrus:


"Per quanto riguarda Miley, lei e Justin non si possono dipingere con lo stesso pennello. Sono due persone completamente diverse. E io sono orgogliosa della Cyrus perché comunque la pensiate, non è falsa e sa quel che deve fare".

Da più parte bastonati e criticati, i due giovani più 'discussi' del momento hanno quindi trovato un 'alleato' nella Osbourne, che dopo aver più volte sparato bordate ai danni di Lady Gaga e Christina Aguilera, ad esempio, ha stranamente deciso di proteggere Bieber e la Cyrus. Forse perché anche lei, nel profondo del proprio cuore, un po' 'bad girl'?

Fonte: GossipCop

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail