Jessie J non è più bisessuale: ora mi piacciono solo gli uomini

"I vegetariani mangiano carne a volte. È così. La gente cambia". E Jessie J è cambiata. Diventando etero

Che il 'verbo' di Povia abbia fatto breccia anche in Inghilterra? Difficile a dirsi, ma la cantante britannica Jessie J ha annunciato di aver fatto un passo indietro. Da tempo dichiaratamente bisessuale, la 26enne Jessica Ellen Cornish ha infatti cinguettato novità sul proprio orientamento sessuale, sottolineando come sia solo eterosessuale.

"Vorrei fantasia/incontri/amore con uomini e solo uomini", ha scritto Jessie, per poi diventare ancora più esplicita dalle pagine del Mirror:

"Per me era una fase. Non sto dicendo che la bisessualità è una fase per tutti. Ad ogni modo, io sento che se vado avanti con la mia carriera senza parlarne è come se mentissi. Voglio solo essere onesta, non c’è nulla di grave in questo, no? Voglio dire, a chi importa?. Non mi pento di niente di ciò che ho detto in passato, ma di certo allora non sapevo che, in futuro, quello che ho detto sarebbe stato impossibile da cambiare. Io non sono nulla. Sono semplicemente sicura di ciò che voglio, ed è sposare un uomo. Tutto qui".

Elle Style Awards 2014 - Red Carpet Arrivals

Tutto qui? Esatto, tutto qui. Come se la sessualità avesse un interruttore in cui passare da 'etero' a bisex' a 'gay' dal giorno alla notte. Come se un bisessuale, per natura attratto sia dagli uomini che dalle donne, non potesse sposarsi. Eppure Jessie J ha quasi sentito il bisogno di fare un contro coming out, 3 anni dopo il primo che di fatto la vedeva aperta sotto tutti i punti di vista.

"I vegetariani mangiano carne a volte. È così. La gente cambia", ha concluso la cantante via Twitter, tramutando la sessualità umana in un pasto proteico. Contenta lei, ovviamente, contenti tutti.

Fonte: TheMirror

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail