Claudia Galanti confessa: a settembre mi sposo

'Io e Arnaud ci sposeremo a settembre. Due le location in lizza: la Toscana o il sud della Francia. Vorrei trovare il posto più romantico del mondo per tre giorni di festa. E sognare, ripeto, non è reato". Parola di Claudia Galanti

A marzo diventerà mamma per la terza volta per poi sposarsi dopo anni di attesa nel mese di settembre. E' una Claudia Galanti a 360° quella che si è raccontata sulle pagne del settimanale Chi, da oggi in edicola, incinta e con il pancione ma sempre sotto costante allenamento. 2 volte a settimana la showgir viene seguita passo passo da un personal trainer, in modo da non dover poi triplicare gli sforzi a parto avvenuto per rientrare in forma.

L'appuntamento con il parto è già stato segnato: 21 marzo all'American Hospital di Parigi, dove sono nati anche Liam e Tal, rispettivamente nel 2011 e nel 2012. Da quattro anni fidanzata con l'imprenditore francese Arnaud Mimran, Claudia prepara l'evento degli eventi per settembre 2014, dando vita a quelle nozze che dopo 3 figli e quasi un lustro d'amore sembravano a dir poco 'obbligate':


"Io e Arnaud ci sposeremo a settembre. Sarà un matrimonio che rispetterà quelli che sono i nostri sogni. Due le location in lizza: la Toscana o il Sud della Francia. Vorrei trovare il posto più romantico del mondo per tre giorni di festa. E sognare, ripeto, non è reato".

claudia-galanti-instagram

Secondo quanto anticipato dalla Galanti dovremo quindi aspettarci un matrimonio ricco e sfarzoso, con la terza piccola di casa ospite d'onore, in quanto ultima arrivata, e già con un nome preciso da poter sbandierare:


"Si chiamerà Carolina Sky. Carolina è il nome della mia amata mamma, che mi ha lasciato troppo presto. Sky come il cielo".

E non come la pay-tv, fortunatamente, per una Galanti sempre più seguita via social grazie al mare di foto che puntualmente pubblica tanto su Instagram quanto su Twitter. Scatti il più delle volte che ostentano uno stile di vita estremamente 'elevato', ma lei, l'ex Naufraga dei Famosi, non se ne vergogna affatto:


"Io la fortuna l'ho trovata in Francia e non in Italia. Scherzo. Lo so. Leggo tutto. Ma anche in francia non se la passano bene. Io che cosa devo dire? Non voglio discolparmi di nulla. Spiegatemi una cosa: se le blogger mettono i loro costosi orologi, le loro borse firmate, voi li esaltate e se lo faccio io sono una ... 'bip'? Non faccio del male a nessuno".

E come darle torto?

  • shares
  • +1
  • Mail