2,000 persone hanno cercato di uccidere Tila Tequila

Il breve video che vi proponiamo mostra alcuni attimi di tensione durante il concerto di Tila Tequila al Gathering of the Juggalos, una 4 giorni di musica ed intrattenimento che si tiene ogni anno nell'Illinois. Non appena salita sul palco per la sua esibizione, la showgirl americana ha subito intuito che il pubblico non era dalla sua parte. Ma ecco la ricostruzione di Tila:

Anche prima che salissi sul palco, alcuni tipi hanno iniziato a lanciarmi in faccia delle grosse pietre, bottiglie di birra che mi hanno tagliato l'occhio e hanno addirittura tirato della merda e pipì dai bagni chimici quando ero sul palco.

Il video in questione sembra confermare le parole di Tila. Ma non finisce qui: il pubblico, sempre secondo la ricostruzione della cantante, non si accontenta di spalmarle la merda in faccia. Vuole di più.

Queste persone cercavano di uccidermi. Dopo l'ultimo colpo in testa, la mia guardia del corpo e altri tipi della security mi hanno preso e portata di corsa alla mia roulotte. La loro security fa schifo e 2,000 persone ci sono corse dietro per cercare di uccidermi. Ad un certo punto queste 2,000 persone circondano la roulotte e rompono i vetri. Anche i ragazzi dentro con me stavano tremando. Allora hanno preso il tavolo e l'hanno messo al posto della finestra rotta e poi hanno preso tutte le sedie che sono riusciti a trovare per trattenere le persone che stavano fuori.

Le prove dell'aggressione prima e dopo il concerto sono alcuni video ripresi dal palco (potete vederne seguendo questo link) e una manciata di foto pubblicate da TMZ. Potete vederle cliccando qui.

  • shares
  • +1
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: