Mark Wahlberg bacchetta Justin Bieber

Scritto da: -

Consigli da 'ex' adolescente irruento per Justin Bieber, in arrivo da Mark Wahlberg

Prima di diventare un divo del cinema hollywoodiano, Mark Wahlberg è stato un rapper. Marky Mark il suo nome, in grado di tramutarlo in un ‘volto’ nei primi anni degli anni 90. Tutto questo dopo aver vissuto un’adolescenza a dir poco combattuta, tra crimini, droghe e il carcere, alla tenera età di 16 anni, dopo aver pestato una vietnamita a scopo di furto.

Uscito dalla galera, Mark Robert J. Michael Roger Wahlberg, questo il suo nome, provò a cambiare vita, riuscendoci. Prima grazie alla musica, poi per merito dell’intimo Calvin Klein, che lo volle per la sua nuova campagna pubblicitaria al fianco di Kate Moss. Diventò un sex symbol a tempo di record. Chi meglio di lui, in conclusione, per bacchettare il sempre più irrefrenabile Justin Bieber?

Via The Sun, infatti, Wahlberg ha bacchettato il baby fenomeno della musica americano, dandogli una serie di consigli…

“Justin, sei all’ascolto? Smettila di essere così sgradevole. Cerca di essere un bravo ragazzo, tieni su i pantaloni, fai sì che tua madre sia fiera di te e smettila di farti le canne, piccolo bastardo”.

Tirate le orecchie al 19enne canadese, Mark ha poi provato fare un ‘confronto’ tra la sua infanzia e quella di Justin, ufficialmente dorata, ma pronta a crollare da un momento all’altro, se si esagera nel tirare la corda.

“E’ un teenager che vive in un’epoca differente da quella in cui sono stato giovane io. Io sono stato in prigione prima di diventare famoso, non credo che lui sia stato in prigione. Ma vivendo la propria adolescenza sotto le luci dei riflettori si viene criticati. Questa carriera può durare molto poco, bisognerebbe dare il meglio di sé quando ancora si può”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!