Lory Del Santo diventa regista: "The Night Club lascerà un segno indelebile nelle coscienze"

Lory Del Santo si riscopre regista e propone The Night Club, un cortometraggio con Aida Yespica. La presentazione ufficiale si tiene oggi a Pomeriggio Cinque da Barbara D'Urso.

Ultimo blocco di conversazione con Lory Del Santo, ahinoi. Barbara D'Urso propone uno spezzone del cortometraggio della neoregista (ovviamente quello con lo spogliarello della Yespica) e si complimenta con l'autrice per i bellissimi dialoghi. Lory non si scompone e difende con forza il proprio gioiellino cinematografico dicendo di aver già pronta la versione inglese di The Night Club perché "è un prodotto che andrà":

Barbara, devi guardarlo. Prima lo vedi e poi capisci quello che voglio dire. Questo film lascerà un segno indelebile nella tua coscienza e in quella di tutti coloro che decideranno di guardarlo, te lo garantisco.

Lory Del Santo diventa regista: "Gloria Contreras è una grande attrice drammatica"


Barbara D'Urso si sta proprio divertendo a fare due chiacchiere con Lory Del Santo, apparentemente inconsapevole di ciò, continua a raccontare del proprio cortometraggio focalizzandosi sull'attrice co-protagonista di The Night Club: Gloria Contreras, lì con lei nello studio di Pomeriggio Cinque. Lory afferma senza ombra di dubbio che la modella, in grado di recitare sia in italiano che in inglese ma che rimane silente al fianco della sua regista, sia davvero dotata di talento:

Gloria è bellissima e piena di talento, io ne sono davvero rimasta colpita. Mio figlio Devin le stava facendo delle foto quando mi ha proposto di filmarla per un cortometraggio. Io non sapevo bene che fare ma ne è uscito un video, Il dolore dell'anima, in cui lei si suicida vestita in una vasca idromassaggio. E' proprio una grande attrice drammatica infatti la vorrò anche nelle prossime due parti della trilogia che si intitoleranno The lady e La vipera. Per quest'ultimo corto sto cercando un ragazzo bellissimo alla 007 per il ruolo da protagonista. Il criterio principale per la mia scelta sarà l'apparenza.

Lory Del Santo diventa regista: "The Night Club è la prima parte di una trilogia"


Lory Del Santo si presenta a Pomeriggio Cinque per parlare del suo primo cortometraggio dal titolo The night club che la vede nell'inedita veste di regista. Prima del suo ingresso nel salotto televisivo di Barbara D'Urso viene mostrato un rvm in cui la soubrette dichiara di passare almeno dieci ore al giorno a montare video. Appena raggiunta la sua poltroncina d'ordinanza rivela:

The Night Club è la prima parte di una trilogia. Come mi è venuto in mente? Diventare regista è sempre stato il mio sogno ma credevo di non poterlo realizzare quindi cercavo di non pensarci. Barbara, sai quante cose servono per fare un film? Tantissime! Una sceneggiatura, l'addetto alle luci, il fonico, gli attori, qualcuno che monti i video! Io sono riuscita a realizzarlo solo perché ho fatto tutto da sola altrimenti non avrei potuto pagare lo staff necessario. Pensa che facevo io anche il ciak perché la persona che doveva farlo in genere era a fumare una sigaretta o ci provava con una delle attrici!

Lory Del Santo diventa regista e gira il corto The Night Club con Aida Yespica (video)


Lory Del Santo nella vita è riuscita fare un sacco di cose davanti alla macchina da presa. Oggi però ha deciso di invertire i ruoli e di cimentarsi nella regia per realizzare un cortometraggio sulla bellezza, la danza, le piume di struzzo e l'ampio significato morale dell'esibizionismo. L'opera prima della soubrette riscopertasi regista si intitola The Night Club e vanta la partecipazioni di attori del calibro di Gloria Contreras, Simone Pigliacelli, Giovanni Scura, Kateryna Tarkova, Martina Cionci, Aline Domingos, Manuel Menini, Stefano Amano e Sara Pieralli. Ah, ma ve l'ho detto che c'è pure Aida Yespica?

Sì, l'ex star del Bagaglino torna a ballare (e già che c'è recita pure un paio di battute) per dare vita ad un personaggio intenso: una bellissima fanciulla in giro con un'amica (altrettanto notevole ed interpretata dalla modella Gloria Contreras) che non sogna la pace del mondo, bensì il mondo dello spettacolo. Resterà solamente un'illusione? Probabilmente sì, ma, già che ci sono, entrano in un night club di pomeriggio e cominciano a giocare con le piume di struzzo dimenandosi in balletti sensuali che mandano in visibilio lo staff del locale.

Se pensate che il corto sia stato girato solo per dare un po' di visibilità ad una serie di modelle in giarrettiera vi sbagliate di grosso: il video termina con un'apologia dell'esibizionismo tramite una massima ideata dalla stessa Lory Del Santo. Se temete spoiler, saltate le prossime righe (mi sembrava doveroso avvertirvi):

Ogni giorno ci esibiamo. Mostriamo la nostra anima al mondo. Ogni giorno, copriamo in nostri veri sentimenti con dei vestiti e vogliamo che siano il più colorati possibile. Lory Del Santo.

Qui di seguito trovate il video "incriminato" ma, se foste bramosi di sentire dalla viva voce di Lory tutto ciò che ha da dire sulla sua meravigliosa opera prima, vi possiamo rivelare che oggi a Pomeriggio Cinque Barbara D'Urso la intervisterà proprio in merito alla sua ultima fatica lavorativa. Noi ovviamente ci saremo e non vi faremo mancare tutti gli aggiornamenti del caso. A più tardi!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 83 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: