Stefano De Martino, il papà Enrico: "La nascita di un figlio cambia la vita"

Le impressioni a caldo di Enrico De Martino, il papà di Stefano sull'imminente nascita di Santiago

Mancano pochi giorni per il ricovero di Belen Rodriguez alla clinica Mangiagalli di Milano per partorire il piccolo Santiago De Martino. Nel frattempo, Il Mattino ha raccolto le dichiarazioni d'attesa di Enrico, il papà del ballerino professionista di Amici, che vive in maniera molto tranquilla, l'arrivo del primo nipotino:

Questo è un momento di grande gioia per me, e per tutta la mia famiglia. Non capisco sinceramente tutto il gossip che si sta montando su questo evento. È davvero fuori luogo, anche se mi rendo conto che è il prezzo da pagare alla popolarità e l’altra faccia della medaglia. Preferiremmo però vivere in pace queste ore, e che non venga toccata la sfera privata. Stiamo vivendo questo momento con grande discrezione e con felicità. Non si possono descrivere le sensazioni che stiamo provando. Non ci sembra ancora vero. Realizzeremo il tutto quando vedremo questo bambino, che per noi è il primo nipote.

Il quasi nonno ha intenzione di viziare e coccolare il tenero fagottino che potrà godere il sole di Torre Annunziata, la vita urbana di Roma e Milano e le spiagge argentine:

Che cosa cambierà con la nascita di Santiago? Per una coppia la nascita di un figlio è un evento che cambia la vita. Quando è arrivato Stefano, io ero un ragazzo come lui, anche se lui mi ha anticipato di qualche anno. A Torre Annunziata? Certamente verranno, anche perché i nonni e i bisnonni non vedono l’ora di vedere il bimbo.

Attendiamo, con trepidazione, la notizia del parto (ma anche no!).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO